MISS ITALIA 2017: LA FINALE

Per il secondo anno AVS Group accompagna le 30 ragazze in finale con scenografie, video e attrezzature tecnologiche all’avanguardia.

AVS Group affianca l’eleganza e la moda protagoniste a Jesolo – Pala Arrex per la finale di Miss Italia 2017, ideata e organizzata da Patrizia Mirigliani, con la produzione di Vincenzo Russolillo e condotta da Francesco Facchinetti, trasmessa il 9 settembre su La7.

Un imponente e spettacolare palcoscenico allestito con 400 mq di led per la parte video e circa 600 punti luce tra teste mobili e luci bianche per il lighting ha ospitato le 30 ragazze selezionate per la finale. La giovane trentina Alice Rachele Arlanch è stata incoronata la ragazza più bella d’Italia per l’edizione 2017 tra gli straordinari giochi di luce dell’allestimento.

Curata dallo scenografo Mario Carlo Garrambone, la scenotecnica del concorso più seguito d’Italia è stata realizzata da AVS Group: scelta per il secondo anno consecutivo come azienda italiana di riferimento per il service e l’allestimento di uno dei palcoscenici più importanti per la storia della cultura del Paese e nel mondo dell’intrattenimento.

Miss Italia quest’anno ha rilanciato l’immagine del concorso con nuovi format più popolari e vicini al pubblico dei social, ed oltre all’impegno etico e alla tutela dell’immagine della donna ha anche rivolto un’attenzione particolare all’impianto scenotecnico scelto per la trasmissione televisiva che conferma l’importanza e il know-how messo a disposizione dai tecnici e dal service di alto profilo di AVS Group.